ODISSEA

di Nikos Kazantzakis

Dall’autore di “Zorba il greco”, la straordinaria continuazione dell’epos omerico.
Tredici anni di lavoro. Sette stesure.
Il capolavoro di Nikos Kazantzakis per la prima volta in Italia.

Premio

Nicola Crocetti ha trionfato nella Classifica della Traduzione, per quarta edizione Premio de “La Lettura – il Corriere della Sera”, grazie alla sua versione del poema “Odissea” di Nikos Kazantzakis.

Poesia del giorno

Itaca di Costantino Kavafis

Se ti metti in viaggio per Itaca
augurati che sia lunga la via,
piena di conoscenze e d’avventure.
Non temere Lestrigoni e Ciclopi
o Posidone incollerito:
nulla di questo troverai per via
se tieni alto il ..Continua

poesiescelte_kavafis
tratta da
Poesie scelte
di Costantino Kavafis

Novità in libreria

jaccottet Quegli ultimi rumori

Quegli ultimi rumori…

di Philippe Jaccottet

Se fosse la luce a tenere la penna,
l’aria a respirare fra le parole,
tutto sarebbe meglio.

odissea kazantakis

Odissea

di Nikos Kazantzakis

L’Odissea di Nikos Kazantzakis è un inno alla grandezza dell’uomo. Alla fragile grandezza dell’uomo.
Alain Decaux, Accademico di Francia

ilsignoredoro

Il signore d’oro

di Vivian Lamarque

A cosa servono i baci se non si danno?

seriefossile

Serie fossile

di Maria Grazia Calandrone

e poi ricordo un suono di campane,
semplice come il caldo della tua bocca
che dura qui, ben oltre la mia vita

pietreripetizionisbarre

Pietre Ripetizioni Sbarre

di Ghiannis Ritsos

E se maldestri
dovessero sembrarvi un giorno i nostri versi,
ricordate solo che furono scritti
sotto il naso delle guardie,
la baionetta puntata sempre alle costole.

poesie_millay

Poesie

di Edna St. Vincent Millay

Più d’ogni ala che abbia mai volato,
libera è la bellezza: né al tuo polso
la legherai, né puoi cucirle gli occhi,
né farla tua comunque, a vezzi e baci;
più che tortora, sia per te colomba.

sullaterraeallinferno

Sulla terra e all’inferno

di Thomas Bernhard

Domani voi ritornate,
amici defunti e sogni appassiti, –
tu senti un merlo, la tua ombra
corre lungo il letto del fiume
e nulla, nessun uomo
ti consolerà.

poesiescelte_kavafis

Poesie scelte

di Costantino Kavafis

Se non riesci a farla come vuoi, la vita,
sforzati almeno più che puoi
di non prostituirla
nei contatti eccessivi con la gente,
con i gesti eccessivi e le parole.

La rivista “Poesia”

Poesia Nuova Serie nr. 5

Poesia Nuova Serie nr. 5

Per questo io ho preso forma umana
e ho persino raccontato storie di felicità
Tanikawa Shuntarō

poesia 4

Poesia Nuova Serie nr. 4

Anima, la tua patria
è sempre stata il viaggio!
N. Kazantzakis

COOKIES E CONDIZIONI D'USO DEL SITO
Questo sito utilizza solo cookies tecnici e analitici, anche di terze parti, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti.
Per maggiori informazioni sui cookies accedi alla nostra Cookie Policy.
Dichiaro di aver letto e di accettare integralmente le Condizioni d’Uso del Sito.