seriefossile
  • Pagine: 144
  • Prezzo: € 14,00
  • ISBN: 9788883063206
  • Data Uscita: 15/10/2020

metti una mano qui come una benda bianca, chiudimi gli occhi,
colma la soglia di benedizioni, dopo che
sei passata attraverso
l’oro verde dell’iride
come un’ape regale
e – pagliuzza
su pagliuzza,
d’oro e grano trebbiato – hai fatto di me
il tuo favo di luce

una costellazione di api ruota sul tiglio
con saggezza inumana, un vorticare di intelligenze non sistacca
dall’albero del miele

                                   – sarebbe riduttivo dire amore
questa necessità della natura –

                                  
mentre un vuoto anteriore rimargina
tra fiore e fiore senza lasciare traccia:

                                               usa la bocca, sfilami dal cuore
il pungiglione d’oro,
la memoria di un lampo che ha bruciato la mia forma umana
in una qualche preistoria
dove i pazzi accarezzano le pietre come fossero teste di bambini:

                                   avvicinati, come la prima
tra le cose perdute
e quel volto si leva dalla pietra per sorridere ancora

24.5.13


poesia tratta da: Serie fossile di Maria Grazia Calandrone , Crocetti Editore

Acquista il libro

  • laFeltrinelli
  • IBS
  • Amazon

Acquista l'ebook

  • EBook laFeltrinelli
  • EBook IBS
  • EBook Amazon

COOKIES E CONDIZIONI D'USO DEL SITO
Questo sito utilizza solo cookies tecnici e analitici, anche di terze parti, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti.
Per maggiori informazioni sui cookies accedi alla nostra Cookie Policy.
Dichiaro di aver letto e di accettare integralmente le Condizioni d’Uso del Sito.