ilsignoredoro
  • Pagine: 96
  • Prezzo: € 11,00
  • ISBN: 9788883063459
  • Data Uscita: 29/10/2020

Nei brevi testi di Il signore d’oro, composti tra il 1984 e il 1986 e dedicati al suo analista junghiano, Vivian Lamarque racconta l’esperienza del transfert e tratteggia con sapienza non solo formale le scene di un amore profondo e proibito. Lo sguardo conserva innocenza e stupore fanciulleschi, grazie a un uso linguistico che richiama volutamente quello infantile. Il candore, però, amplifica lo strazio dell’adulto, consapevole che “la realtà non c’era, era abdicata./ Splendidissima regnava la vita immaginata”. La poesia di Vivian Lamarque è necessaria come un respiro, e la sua leggerezza e la particolare miscela espressiva sono davvero i tratti distintivi di un’identità, oltre che di uno stile. Il signore d’oro è stato pubblicato da Crocetti nel 1986. Nella nota introduttiva di questa nuova edizione, Vivian Lamarque rivela che cosa è accaduto al suo amore per il “Dottor B.M.”.

RECENSIONI:

I fili che reggono queste brevi illuminations avvolgono il lettore in un bozzolo di incantata leggerezza… “glistatigenerali.com”, 03/11/2020, Alida Airaghi

Vivian Lamarque è una poetessa strepitosa. “Il Foglio”, 04/12/2020, Sandra Petrignani

Acquista il libro

  • laFeltrinelli
  • IBS
  • Amazon

COOKIES E CONDIZIONI D'USO DEL SITO
Questo sito utilizza solo cookies tecnici e analitici, anche di terze parti, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti.
Per maggiori informazioni sui cookies accedi alla nostra Cookie Policy.
Dichiaro di aver letto e di accettare integralmente le Condizioni d’Uso del Sito.