autoritratto_di_un_altro
  • Traduzione: Fulvio Ferrari
  • Pagine: 84
  • Prezzo: € 12,00
  • ISBN: 9788883063077
  • Data Uscita: 04/11/2021

Autoritratto di un altro nasce dall’incontro tra Cees Nooteboom e l’artista tedesco Max Neumann. Si conoscono nel 1989 a Berlino, in occasione di una rassegna letteraria, diventano amici, decidono di fare qualcosa insieme e stringono un patto: “Lui non avrebbe mai illustrato le mie poesie e io non avrei mai descritto le sue opere,” ha raccontato Nooteboom. “Quando mi spedì trentatré suoi disegni, li appesi alle pareti bianche della mia casa di Minorca e cominciai a scrivere, ispirato da quelle immagini ma senza commentarle. Ecco perché intitolammo il libro Autoritratto di un altro.” I trentatré testi di questa raccolta, pubblicata nel 1993, sono colmi di atmosfere oniriche, fantasie, ricordi, richiamati alla luce da stimoli visivi di grande forza. Sono meditazioni sul rapporto tra le cose e i loro nomi, sulle possibilità del linguaggio, e ampliano l’orizzonte chiedendo ai lettori di rinnovare lo sguardo su sé stessi e sul mondo.

Acquista il libro

  • laFeltrinelli
  • IBS
  • Amazon

COOKIES E CONDIZIONI D'USO DEL SITO
Questo sito utilizza solo cookies tecnici e analitici, anche di terze parti, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti.
Per maggiori informazioni sui cookies accedi alla nostra Cookie Policy.
Dichiaro di aver letto e di accettare integralmente le Condizioni d’Uso del Sito.